domenica 30 giugno 2013

Problema file .htaccess con Aruba



Oggi parliamo di un problema molto ricorrente che si verifica quando vogliamo installare Joomla! su un server, in particolare quando vogliamo installare Joomla su Aruba e tentiamo di ottimizzare le configurazioni SEO.


Dopo aver proceduto a intallare joomla su Aruba, ci rechiamo nel nostro pannello di Amministratore, andiamo in configurazione e alla vostra destra avrete l’immagine che vi ho messo in alto.

Joomla vi suggerisce, per avere una migliore visibilità sui motori di ricerca di fare 3 cose: la prima è quella di far generare al sistema delle url più leggibili per i motori di ricerca (esempio prova-jooma invece che 23?-33), la seconda opzione riguarda la rescrizione totale delle url (tipo prova-joomla.html) e infine la terza ci dice di aggiungere i suffissi alle url, cioè .html.

In sisntesi sono operazioni importanti che dobbiamo fare qualora volessimo che il nostro sito internet abbia visibilità sui motori di ricerca, il problema però si pone sul secondo suggerimento, il quale ha un’icona di avvertimento e ci dice che dobbiamo rinominare il file htaccess.txt in .htaccess. Sembra a prima vista un’operazione banale, dobbiamo prendere questo file htaccess.txt che si trova all’interno della root principale di joomla e lo dobbiamo rinominare, in seguito, ricaricare sul server.

Però, se avete caricato .haccess su server Aruba, state sicuri che vi apparirà immediatamente un messaggio di errore http status 500. Nemmeno se provate a ridare i permessi alle cartella vi scomparirà l’errore. L’unica cosa da fare è prendere il file .htaccess, aprirlo con un editor di testo qualunque, quale notepad o blocco note, trovare la riga Options +FollowSymLinks e metterci davanti un # in questo modo #Options +FollowSymLinks. Adesso salvate e ricaricate il file su Aruba, il tutto funzionerà correttamente.

Spero che l’articolo su come rinominare htaccess di joomla su Aruba vi sia servito a sbarazzarvi del famoso http 500

Nessun commento: